Salta al contenuto principale
x

Chiesa Santa Maria Maggiore - Francavilla al Mare (CH)

La chiesa di Santa Maria Maggiore, comunemente denominata San Franco in omaggio al Patrono della città, sorge nel cuore del Paese Alto di Francavilla al Mare. L’edificio originario fu distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale e ricostruito nel 1957 su progetto dell’architetto Ludovico Quaroni. Ciò che colpisce dell’esterno sono soprattutto i materiali impiegati nella costruzione: i mattoni a vista delle vaste murature, la pietra bianca del basamento, lo spoglio cemento armato dei piloni d’angolo. Ma è anche suggestiva l’imponente mole dell’edificio, a perimetro ottagonale con lati di diversa misura, eretto sul margine del colle e perciò visibile da grande distanza. Al suo fianco svetta l'agile campanile di originale struttura. La fontana ottagonale e la decorazione della facciata sono dello scultore Pietro Cascella. Dello stesso sono, nell'ampio e solenne interno, l'altare maggiore, il pulpito, il cero pasquale, il tabernacolo, i seggi presbiterali e la statua di S. Franco, tutti in pietra, nonché il monumento a ricordo della distruzione e della rinascita della cittadina posto sulla parete di fondo. Di Andrea e Pietro Cascella sono il fregio in terracotta del deambulatorio e le decorazioni delle finestre. Del solo Andrea è la Via Crucis in pietra. La Chiesa custodisce un ostensorio del 1413 di forme gotiche di Nicola da Guardiagrele e altri oggetti di argenteria sacra.
 

Salita San Franco FRANCAVILLA AL MARE
Tags

42.4198225, 14.2883323