Salta al contenuto principale
x

Francavilla al Mare

Delizioso centro balneare, famoso già dalla seconda metà dell’800, Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, offre tantissime proposte di intrattenimento e svago, con una buona capacità ricettiva. Meta ideale per le famiglie che cercano spiagge tranquille e lidi attrezzati, per i giovani che amano le attività sportive e la vita notturna, e per quanti desiderano una vacanza in relax con tutti i servizi a portata di mano. Il centro rivierasco ha origini antichissime, come dimostrano i ritrovamenti archeologici di epoca preistorica, italica e romana. Il primo nucleo abitativo stabile risale al periodo longobardo, quando una comunità affrancata dai vincoli feudali – da qui il nome Francavilla – vi si stabilì e ne tracciò l’impianto urbanistico medievale “a spina di pesce”. A fine Ottocento, la cittadina divenne punto di riferimento per la cultura italiana e internazionale grazie alla poliedrica ed eclettica figura di Francesco Paolo Michetti e al suo “Cenacolo”, centro di ritrovo e di incontro per intellettuali e artisti. Frequentatori abituali furono Gabriele D’Annunzio, gli scrittori Eduardo Scarfoglio e Matilde Serao, lo scultore Costantino Barbella e il musicista Francesco Paolo Tosti. Tra gli edifici sacri, merita una visita la Chiesa di Santa Maria Maggiore, ricostruita nel 1948 su disegno dell’arch. Ludovico Quaroni, con fregi e ornamenti in cotto, maiolica e pietra dei maestri Andrea e Pietro Cascella. Vi si conservano numerosi arredi sacri, tra cui un rilevante ostensorio del 1413 prima opera certa di Nicola da Guardiagrele.

Per saperne di più: http://www.comune.francavilla.ch.it

 

Provincia: Chieti

CAP: 66022

Prefisso: 085

Altitudine: 19

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.415183, 14.2988085

Prossimi Eventi

Rimessaggio a secco recintato (operativo 15/06 - 30/09), 40 posti barca fino a 5 m, alaggio e varo con mezzi meccanici su piste predisposte, luce, acqua, toilette, docce, scuola vela.

https://circolonauticofrancavilla.wordpress.com/

circolonauticofrancavilla@gmail.com

Tel. 085/4910218

The Michetti Museum (Mu.Mi.) is located in Piazza San Domenico adjacent to the homonymous building dating back to the first half of the seventeenth century in the heart of the upper district of the city of Francavilla al Mare. The Museum, named after the artist Francesco Paolo Michetti, who lived most of his life in Francavilla from 1873 to 1929, the year of his death, is structured on two leve

Nell'ex Municipio, completamente ristrutturato ed ampliato, è allestita la galleria municipale intitolata all'artista Francesco Paolo Michetti, che visse gran parte della sua vita a Francavilla dal 1873 al 1929, anno della sua morte. Il Museo Michetti (MuMi) è strutturato su diversi livelli:il primo piano è dedicato alle mostre temporanee di giovani artisti locali.

Nell'ex Municipio, completamente ristrutturato ed ampliato, è allestita la galleria municipale intitolata all'artista Francesco Paolo Michetti, che visse gran parte della sua vita a Francavilla dal 1873 al 1929, anno della sua morte. Il Museo Michetti (MuMi) è strutturato su diversi livelli:il primo piano è dedicato alle mostre temporanee di giovani artisti locali.

Il Palazzo Sirena è l'emblema della vocazione turistico-balneare di Francavilla al Mare. Fu inaugurato nel 1888 con una grande festa da ballo; ne scrisse la cronaca per "La Tribuna" di Roma Gabriele D'Annunzio.

La chiesa di Santa Maria Maggiore, comunemente denominata San Franco in omaggio al Patrono della città, sorge nel cuore del Paese Alto di Francavilla al Mare. L’edificio originario fu distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale e ricostruito nel 1957 su progetto dell’architetto Ludovico Quaroni.