Salta al contenuto principale
x

Tra grotte e doline carsiche

Il percorso ha inizio dal parcheggio della biglietteria delle Grotte di Stiffe e dopo circa un chilometro in leggera salita, si raggiunge una dolina denominata “Fossa Campana”.

L'immensa voragine è il risultato del crollo di antiche caverne di origine carsica e ha un diametro di 300 m e una profondità di 100 m; nella stagione calda, inoltre, l'intera dolina si ricopre di un'ampia vegetazione che la rende alquanto mimetizzata al visitatore. Sul fondo poi, nel lato nord-ovest, un ulteriore sprofondamento conico dimostra che la zona è ancora interessata da movimenti sotterranei.

Il sentiero prosegue in discesa fino alla frazione di Campana, nel comune di Fagnano Alto, da cui è possibile ammirare lo splendido ponte medioevale.

Prima del ponte si gira a sinistra e si costeggia il Rio Gamberale per circa 1 km su sentiero pianeggiante fino a tornare al punto di partenza. Qui giunti, meritano una visita le famose Grotte di Stiffe: cavità carsica dove è possibile ammirare i salti d'acqua e le cascate originatesi dal fiume perenne. Le grotte sono infatti una risorgenza del fiume, cioè il punto dove questo torna alla luce dopo un tratto sotterraneo.

Classificazione: Turistico

Dislivello: 129 mt

Lunghezza Km: 4,3

Durata: 1:30 H

Praticabile in: Autunno Primavera Estate

Punto di Partenza: San Demetrio di Vestini, Stiffe, via del Mulino 2

Punto di Arrivo: Biglietteria delle Grotte di Stiffe

Mappa 13.pdf

Coordinate GPX: 13.gpx
Richiedi informazioni per questo itinerario
CAPTCHA Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici. CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

42.2922377, 13.527648

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!