Skip to main content
x

“Scultura nel paesaggio urbano” – I edizione - Penne (Pe)

La Collezione Nato Frascà, in collaborazione con associazioni dell’area vestina e su invito dell’Amministrazione Comunale, inaugura il 25 settembre alle ore 17 a Largo Santa Marina a Penne la prima edizione di “Scultura nel paesaggio urbano”, un progetto di valorizzazione del centro storico e fuori le mura della città di Penne, col posizionamento permanente o temporaneo di opere d’arte di artisti nazionali e internazionali che permettono di ri-vedere luoghi antichi abitati e disabitati, attraverso un apporto estetico inedito.

Nell’ottica di una nuova relazione tra spazio e materia e in linea con le tendenze dell’arte contemporanea che indagano la relazione tra arte e territorio, “Scultura nel paesaggio urbano” si pone quale chiave di percezione tra arte e ambiente.

La prima edizione interessa l’opera di Nato Frascà (Roma 1931-2006) REBIS 1967- 2021, scultura iconica dell’artista concepita nel 1967 ed esposta in Italia e in Europa, tra cui al Festival dei due Mondi di Spoleto nel 1971, alla IX Biennale d’Arte Moderna di Alessandria d’Egitto nel 1972, alla X Quadriennale di Roma nel 1973 e nella collezione del MUSMA di Matera dal 2009.

La collocazione delle opere di “Scultura nel paesaggio urbano” e il primo passo di una serie di indagini percettive, studi, laboratori e performance a cura della Collezione Nato Frascà, con il coinvolgimento delle Accademie di Belle arti di Roma e dell’Aquila, degli studenti delle scuole della città, di giovani artisti e storici dell’arte così da costituire un percorso partecipato con cittadini e abitanti per aprirsi insieme a nuove letture del luogo.

immagine ovvia e nuovo simbolo

 

In occasione dell’inaugurazione del REBIS 1967- 2021 la Collezione Nato Frascà (Largo S. Giovanni Battista 1, Penne) apre l’esposizione Nato Frascà. Spazio come reticolo di forze a cura di Franca D’Angelo e Sibilla Panerai, che ripercorre la concezione e l’evoluzione dell’opera scultorea tra le più note dell’artista e ricercatore multimediale, creatore della Psiconologia dell’Icona e tra i fondatori nel 1962 del Gruppo Uno insieme a Pasquale Santoro, Achille Pace, Nicola Carrino, Giuseppe Uncini e Gastone Biggi.

L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 26/9 al 9/10 nei seguenti orari: 16 –19,30 chiuso il lunedì e il martedì.

Sabato 25 settembre ore 18 Largo Santa Marina, Penne: Inaugurazione REBIS 1967- 2021 e presentazione del progetto Scultura nel paesaggio urbano con Gilberto Petrucci, Assessore alla Cultura del Comune di Penne e Marialuce Latini, architetto e Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Chieti e Pescara

ore 19 Collezione Nato Frascà, Largo S. Giovanni Battista 1, Penne - Inaugurazione Nato Frascà. Spazio come reticolo di forze, a cura di Franca D’Angelo e Sibilla Panerai

Info: 

Collezione Nato Frascà, +39 3285647834  collezione.natofrasca@gmail.com
 
L.T. 20-09-2021

Indirizzo: Largo Santa Marina, 65017 Penne PE

Dal: 25-September-2021

Al: 09-October-2021

42.4568894, 13.9288412