Salta al contenuto principale
x
bandiere-blu-abruzzo-fee-2022

Bandiere Blu 2022: con la Spiaggia d'argento di Alba Adriatica l'Abruzzo a quota 14

0
0

La FEE ha assegnato l'ambito riconoscimento internazionale per le località rivierasche di eccellenza. Per l'Abruzzo new entry è la Spiaggia d'argento di Alba Adriatica.

Si festeggia nel magico scenario del lungomare cittadino di Alba Adriatica, new entry delle località abruzzesi premiate: arrivano a 14 i prestigiosi riconoscimenti che l'Abruzzo ha conseguito, in base alla prestigiosa classifica del Fee-Foundation for Environmental Education che ogni anno, in base a 32 parametri di giudizio, premia le migliori spiagge italiane ed europee. I prestigiosi riconoscimenti sono stati assegnati alle spiagge e ai cosiddetti approdi turistici, che per ottenere il riconoscimento devono essere dotati di moli e pontili per i diportisti, con tutti i servizi e i requisiti richiesti dagli standard delle Bandiere Blu.

La FEE Foundation for Environmental Education è un’organizzazione internazionale non governativa e no-profit che agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è attualmente presente in 77 Paesi nei cinque continenti. L’obiettivo principale dei programmi FEE è la diffusione delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale, attraverso molteplici attività di educazione e formazione in particolare all’interno delle scuole di ogni ordine e grado, riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell'ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile.

Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

Obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ambientale.

I criteri per l’assegnazione della Bandiera Blu sono assoluta validità delle acque di balneazione, efficienza della depurazione e della gestione dei rifiuti, aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano, aree verdi, servizi in spiaggia, abbattimento delle barriere architettoniche, corsi d’educazione ambientale, strutture alberghiere, servizi d’utilità pubblica sanitaria, informazioni turistiche certificazione ambientale delle attività istituzionali e delle strutture turistiche, pesca sostenibile.

 

Ecco le località abruzzesi premiate:

Chieti

L'Aquila

Pescara

Teramo

 

 

Laura Toppeta 11-05-2022