Salta al contenuto principale
x
Barisciano

Barisciano

Dove si trova: Barisciano, a metri 940 slm, a Km 19 dall'Aquila, è situato alla base di un monte coronato dai ruderi di una cinta fortificata.

La montagna della fajèta (Cima di Faiete, m.1915) lo divide dall'altopiano di Campo Imperatore

Perché visitarlo: sorto tra il VI e l’VIII secolo, il paese si sviluppò a seguito del progressivo abbandono delle città romane di Furfo e Peltuino, è un paese intriso di storia, di memorie, di tradizioni, con presenza di ampie piazze ed importanti monumenti. Fino alla metà del XX secolo, la pastorizia ha rappresentato la maggiore fonte di reddito, accompagnata da alcune colture agricole (zafferano, patate, frumento, mandorlo e lenticchie) e da attività artigianali legate alle principali fonti di sostegno della comunità. Le grandi famiglie armentizie furono il riferimento sociale ed economico e Barisciano svolse un ruolo importante nel territorio durante il lungo periodo della transumanza. Infeudatato a molte importanti famiglie, alla fine del '500 divenne feudo dei Caracciolo. Il Comune di Barisciano dispone di un sufficiente supporto commerciale e di una buona rete di servizi sia pubblici che privati. E' luogo di partenza per percorsi ideali alla scoperta degli antichi borghi montani (S. Stefano di Sessanio, Calascio, Castel del Monte) che sfociano nella grandiosità della piana di Campo Imperatore e a sud verso la Piana di Navelli dove si celano altri paesi di antica civiltà ricchi di peculiarità storiche ed ambientali.

Cosa vedere:

 

Sagre ed eventi: centro climatico altamente panoramico, ospita nel mese di giugno "L'Altra Fiera" rassegna sul turismo, artigianato e prodotti tipici dell'Abruzzo, ma nel corso dell’anno, e specialmente in coincidenza con le vacanze estive e le festività di fine anno, Barisciano offre ai visitatori un variegato programma di attività e manifestazioni. In agosto a Barisciano si tiene annualmente la  Sagra della Patata con lo stand “gluten free” dove i celiaci troveranno gnocchi al sugo con salsiccia, zeppole e pizze fritte. 

Cosa mangiare: ravioli con la ricotta di pecora, tagliatelle al tartufo, salumi e formaggi tipici, spezzatino di cinghiale.

L.T. 22-03-2021

 

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.3232619, 13.5925304

Prossimi Eventi