Salta al contenuto principale
x

Le casette degli Angeli a Schiavi d'Abruzzo (CH)

Il culto dei defunti in Abruzzo ha radici antichissime, lo dimostra la presenza diffusa sul territorio di vari tipi di rituali, molti scomparsi o soppressi.

A Schiavi di Abruzzo (Ch)  è tornata l'antica tradizione de "Le casette degli Angeli" : i bambini, con l'aiuto delle mamme, costruiscono casette in miniatura con materiale riciclato ponendo all'interno un piccolo lume dedicato ai defunti, che una volta benedette, vengono sistemate sulla scalinata centrale del paese.

A Schiavi di Abruzzo, per il quarto anno consecutivo, si rinnova a cura del Centro Italico Safinim, l'antico rito dedicato ai defunti con l’evento de "Le Casette degli Angeli". Un'antica tradizione che era andata in disuso da decenni nel paese dell'Alta Valle del Trigno. Con materiali di risulta e tanta fantasia, i bambini e le famiglie della comunità, realizzano delle casette all'interno delle quali posizionare dei lumini votivi in memoria dei cari defunti.

A partire da domenica 30 ottobre e per tutto il mese di novembre, l’associazione e le famiglie del centro montano vi invitano a posare, da tutto l’Abruzzo e non, la vostra casetta sulla scalinata della pineta “La Rotonda”. L’intento è quello di continuare a far rivivere l’antica usanza del paese e di rendere sempre più scenografica la gradinata. Per questo ci serve il vostro contributo, anche quest’anno i protagonisti sarete voi!

Informazioni di contatto: info@safinim-aps.it - Tel.: +39 338 353 24 84 (Vittorio) | +39 339 122 89 72 (Valentina) | +39 331 602 63 76 (Marco)

 

L. T. 31-10-2022

Indirizzo: 66045 Schiavi di Abruzzo CH

Dal: 30-Ottobre-2022

Al: 30-Novembre-2022

41.7963836, 14.4839765