Salta al contenuto principale
x

Museo dei Fossili e delle Ambre - San Valentino in Abruzzo Citeriore (PE)

Tipologia: scientifico-paleontologico.

Descrizione: istituito nel gennaio 2004, occupa le rinnovate stanze di ciò che rimane di un antico monastero agostiniano, divenuto in seguito palazzo nobiliare denominato nel complesso “Villa Olivieri de Cambacérès”. Conserva una vasta raccolta di fossili e una preziosa raccolta di ambre, studiate sia dal punto di vista paleontologico, sia in merito all’utilizzo da parte dell’uomo. Consta di una terza sala espositiva per i fossili dell’Abruzzo con particolare riferimento all’area della Majella, una quarta sala per l’esposizione di reperti di ossa di dinosauri, laboratori didattici e una sala video. Recentemente il museo si è arricchito di nuove collezioni: un percorso di paleoantropologia e di animali del quaternario. Gestito dall’associazione di volontari “Amici del Museo”, da tempo si pone come meta privilegiata per uscite didattiche delle scuole del territorio investendo anche su eterogenee proposte culturali.

Da non perdere: collezioni di ambre, di paleontologia, di paleoantropologia, di animale del quaternario, di fossili della Majella, di dinosauri.

Servizi: accessibilità disabili, gadget, servizi igienici.

Orari di ingresso: sabato e domenica, dalle ore 16 alle 19.

Informazioni: Associazione Amici del Museo, Via Cupoli 10, 65020 San Valentino in Abruzzo Citeriore (PE) | sito www.ambrefossili.org | mail info@ambrefossili.org | tel. 360 612307 (Beniamino Gigante).

Tags

42.2326484, 13.9884389