Salta al contenuto principale
x

Riapertura dell'Abbazia di San Clemente a Casauria - Castiglione a Casauria (Pe)

Riapre al pubblico l'abbazia di San Clemente a Casauria, gioiello dell'architettura romanico-gotica abruzzese.

Ancora oggi con le sue preziose forme romanico-gotiche testimonia il potere economico e politico posseduto un tempo. Molte notizie riguardo il complesso possono trarsi dal Chronicon Casauriense il libro che ripercorre le vicende dell'abbazia dalle origini al 1182, redatto per volontà dell'abate Leonate dal monaco Giovanni e scritto e miniato dal monaco Rustico; nella narrazione il monaco ricorre anche al prodigio, alla leggenda, al fantastico, elementi dai quali comunque è possibile trarre il dato storico.

L'abbazia fu costruita per volontà dell'imperatore Ludovico II, edificata in posizione strategica lungo il tracciato della via Claudia Valeria a partire dal 873, l'abbazia divenne presto il baluardo meridionale dell'impero franco. A seguito dei danni causati dalle incursioni saracene, nel 951 la basilica fu ampliamente restaurata per poi essere di nuovo fortemente colpita dal terremoto del 990 e ricostruita nel 1025 sotto l'abate Guido.

Per i mesi di AGOSTO e SETTEMBRE sarà aperta TUTTI I GIORNI:

dalle ore 9:00 alle ore 13:00 - e dalle ore 14:30 alle ore 17:00

https://www.comune.castiglioneacasauria.pe.it/

085 888 4301

L.T: 12-08-2021

 

Indirizzo: Contrada S. Clemente, 65020 Castiglione a Casauria PE

Dal: 11-Agosto-2021

Al: 30-Settembre-2021

42.2351885, 13.9301154